US: +1 (707) 877-4321 FR: +33 977-198-888

English Français Deutsch Italiano Español Русский 中国 Português 日本

PREFERITI IL MIO CARRELLO

riflessione con due bambini ( Self-Portrait ), 1965 di Lucian Freud (1922-2011, Germany) | | ArtsDot.com

Spedizione gratuita. Restituzione Tutto il tempo. Vedi i dettagli.

riflessione con due bambini ( Self-Portrait )

This artwork may be protected by copyright. It is posted on the site in accordance with fair use principles
Reproductions or prints are not available for this artwork
We use here Copyright term based on authors' deaths according to Copyright Law, (70 years). 
Artworks protected by copyright are supposed to be used only for contemplation. Images of that type of artworks are prohibited for copying, printing, or any kind of reproducing and communicating to public since these activities may be considered copyright infringement. More
Freud’s riflessione con due bambini , composto in 1965 , è un distorto self-portrait , creato dal riflesso che freud vide quando guardò in basso in uno specchio che mise ai suoi piedi . Il risultato è strano , prospettiva ravvicinata che ha la qualità di una stanza per gli interrogatori di riserva , con il solo occhio della plafoniera in agguato minaccioso sopra la distesa infinita del soffitto macchiato , e l'espressione di barely-patient disprezzo arricciare il inquisitor’s labbra . Allo stesso modo distorti in termini di dimensioni e posizionamento sono i due figli - Freud’s figlio ali e figlia rose . Loro sono , impossibile , in primo piano , eppure di dimensioni così ridotte , in contrasto con l'enormità dell'immagine di freud , come sembrare apparizioni , o token . Il vero sentimento filiale sembra essere stato drenato dalla tela e dalle circostanze che ne hanno spinto la creazione . E restiamo subordinati davanti allo sguardo appassito dell'artista , fissandosi allo specchio e a noi , e non trovo piacere nella vista .
Aperto descrizione completa

Lucian Freud

Loading Lucian Freud biography....