US: +1 (707) 877-4321 FR: +33 977-198-888

English Français Deutsch Italiano Español Русский 中国 Português 日本

PREFERITI IL MIO CARRELLO

Il falso specchio, 1928 di Rene Magritte (1898-1967, Belgium) | | ArtsDot.com

Spedizione gratuita. Restituzione Tutto il tempo. Vedi i dettagli.

Il falso specchio

This artwork may be protected by copyright. It is posted on the site in accordance with fair use principles
Reproductions or prints are not available for this artwork
We use here Copyright term based on authors' deaths according to Copyright Law, (70 years). 
Artworks protected by copyright are supposed to be used only for contemplation. Images of that type of artworks are prohibited for copying, printing, or any kind of reproducing and communicating to public since these activities may be considered copyright infringement. More
L'immagine scuote lo spettatore rimuovendo l'occhio dal suo solito contesto , presentandolo senza il volto a cui appartiene . Distrugge ulteriormente le aspettative posizionando un cielo circolare all'interno dell'occhio altrimenti ordinario . A volte chiamato “ realismo magico , ” tale giustapposizione di oggetti normalmente non correlati in un contesto apparentemente incongruo è caratteristica di gran parte di Magritte’s oeuvre . per magritte e surrealisti che lavorano in una modalità simile , questi sorprendenti , anche combinazioni bizzarre erano considerate i prodotti delle loro menti inconsce . Visualizzandoli , gli artisti credevano , potrebbero anche toccare le menti inconsce dei loro spettatori . Molti di Magritte’s Colleghi surrealisti , tra cui man ray , salvador dalì , e max ernst , hanno usato gli occhi come motivo nella loro arte . Nelle loro opere , come in Magritte’s , gli occhi minano la nostra base assumptions—they vengono ricontestualizzati , moltiplicata , e aggredito ; all'occasione , piangono lacrime di vetro . i surrealisti intendevano questo tipo di immagini per mettere a disagio gli spettatori , per turbare gli atteggiamenti compiacenti di arte e vita . Sostituendo il eye’s iris con un blu , cloud-filled cielo nel falso specchio , Magritte ci sfida a mettere in discussione ciò che vediamo e ciò che pensiamo di sapere . Il cielo è un riflesso di ciò che l'occhio sta vedendo? ? L'occhio è in realtà un'apertura in un'altra realtà ? Stiamo guardando una visione interiore , o qualcos'altro interamente ? Una cosa è certa : Magritte’s false mirror è un invito a guardare il mondo in modo diverso .
Aperto descrizione completa

Rene Magritte

Loading Rene Magritte biography....